Storia aziendale


Fondata nel 1945 con sede in Via Egidio Pini, 33 come piccola officina artigianale si proponeva come obbiettivo la riparazione di motori elettrici, pompe ed elettroutensili.

Nel 1963 viene iscritta alla camera di commercio come Fainardi e Albertini s.n.c.La società viene poi rilevata da Stocchi Paride e Lusardi Alberto, che rano dipendenti della società, nel 1985.

Nel 1986 inizia la collaborazione con ABB per trasformazioni motori, servoventilazioni per inverter e per riavvolgimenti motori con tensioni speciali.

Nel gennaio 1993 la società viene trasferita in via Cremonese e succesivamente viene inaugurata la nuova e attuale sede nel 2001 in via Bruno Buozzi, composta da mq 1280 di copertura e 1000 mq di area cortilizia. Gli uffici tecnico-amministrativi hanno sede in una palazzina adiacente al capannone di 1280 mq.


Profilo aziendale

La Fainardi e Albertini è una società specializzata nella riparazione e la modifica personalizzata di una vasta gamma di motori elettrici e pompe per utilizzo industriale.

Questo servizio è caratterizzato dalla qualità che deriva dall'esperienza maturata da più di 40 anni di attività in questo settore. I motori riparati vengono sottoposti agli stessi controlli e collaudi dei motori nuovi, dando così ai Clienti le più ampie garanzie circa l'affidabilità del lavoro eseguito.

La Fainardi e Albertini offre un servizio riparazioni sia preso la propria sede che presso i propri clienti in caso di necessità e a seguito di richiesta e di accettazione del preventivo di offerta trasmesso.



Capacità produttiva

Oltre ai titolari della Società, Sig.ri Paride Stocchi e Lusardi Alberto, l'azienda occupa 8 operai impiegati nelle attività di officina, 1 capo officina e 2 impiegati per le attività di amministrazione.
Non è utilizzato personale esterno per lavorazioni eseguite in sede e presso i clienti per attività di service.

L'attività ha pluriennale esperienza tramandata da anni di attività e sono fornitori dei più affidabili costruttori di motori elettrici per applicazioni industriali e per ambiente in atmosfera esplosiva.